Daimon, Energie Creatrici

La Chiamata del Daimon – Riallinearsi al Destino

Lo senti?… Senti questa paura, questa incertezza, questa tristezza, questa nostalgia che spesso provi ultimamente?… E’ il tuo Daimon… e quelle sono le sue grida silenti.

Ti sta chiamando per nome, implorando da anni la tua attenzione, ma tu tendi a non ascoltarlo perché è questo ciò che ti hanno insegnato.
Ti hanno raccontato che è portatore di illusioni, l’hanno chiamato demone, e gli hanno dato un aspetto mostruoso per tenerti lontano da lui. E tu ci hai creduto. ”Una bugia ripetuta finisce col diventare verità”, e a te sono secoli che la ripetono. E hai finito col crederci.
Ora è il momento di riconoscerlo, di redimerlo dall’oblio in cui è stato tenuto celato, di ridare volume alla sua voce, di nobilitarlo.

Lui è sempre stato al tuo fianco.
Lui è ciò che da bambino chiamavi ‘amico immaginario’.
Lui è ciò che le chiese chiamano ‘Carisma’, ‘Spirito Santo’, ‘Angelo Custode’.
Lui è ciò che gli sciamani chiamano ‘Animale Guida’.
‘Ka’, per gli antichi egizi, ‘Genius’ per gli antichi greci.
Lui è ciò che l’artista chiama ‘Musa’, ‘Fuoco Sacro dell’Arte’.

Qualsiasi desiderio sgorga da lui. La sorgente di ogni tua aspirazione è il tuo Daimon. Lui esiste per ricordarti la strada che sei venuta a percorrere. Lui è custode delle tue memorie vocative. E’ lui l’intermediario fra i ‘due mondi’, colui che veicola messaggi e porta ispirazioni.

Sì. E’ stato demonizzato per tenerti lontana dalla tua forza creatrice. Ma lui c’è, ed è importante. E ora va compreso, non più demonizzato. Sì. Lui ti causa dolore ma solo quando svii i tuoi sogni. E’ il suo compito. Ed è un compito che gli hai affidato tu stessa prima di incarnarti.

‘Qualsiasi cosa accada laggiù, trova il modo di farmi  ricordare il mio scopo…’ Ecco che sta facendo quello che gli hai chiesto. Come un alleato fedele con un obiettivo in comune. E non si fermerà finchè non darai vita ai tuoi desideri, che sono anche i suoi.
Ritorna ad ascoltarlo… Riallineati al tuo destino… Ritorna ad ascoltare il tuo Daimon, riappropriati della tua forza creatrice, ritorna a seguire la voce dei tuoi sogni!

Figlie della Madre )O( [Daniela Libanori]
Riproduzione consentita con citazione alla fonte. Grazie.
a3f7557ddd9aadf6c7f5ebd7933e0c1a
Alexandra Eldridge Art, ‘My Daimon Or Guardian Spirit’


🎶Message from Daimon🎶


Queensryche ~ Silent Lucidity [Traduzione]:
‘Silenzio adesso, non piangere
Asciuga le lacrime dai tuoi occhi
Stai sdraiata sicura nel letto
È stato tutto un brutto sogno
che girava nella tua testa
La tua mente ti ha ingannata per sentire il dolore
Di qualcuno vicino a te che lascia il gioco della vita
Dunque ecco, un’altra possibilità
Ben sveglia fronteggi il giorno
Il tuo sogno è finito…o è appena iniziato?

C’è un posto che mi piace nascondere
Una via d’accesso che oltrepasso di notte
Rilassati bambina, eri lì
Ma solo non capivi e eri spaventata
È un posto dove imparerai
A fronteggiare le paure, ricostruire gli anni
E cavalcare i capricci della tua mente
Comandando in un altro mondo
Improvvisamente senti e vedi
Questa nuova magica dimensione

Io – ti starò a sorvegliare
Io – ti aiuterò a capire
Io – ti proteggerò nella notte
Io – ti sto sorridendo vicino a te, in silenziosa lucidità

[Visualizza il tuo sogno]
[Registralo nel tempo presente]
[Collocalo in una forma permanente]
[Se persisti nei tuoi sforzi]
[Puoi conquistare il controllo del sogno]
[Il controllo del sogno]
[Com’è poi, migliore?]
[Il controllo del sogno]
[Il controllo del sogno]
[Il controllo del sogno]
[Il controllo del sogno]
[Aiutami]

Se apri la tua mente per me
Non confiderai su occhi aperti per vedere
I muri che hai costruito dentro
Vieni giù ruzzolando, e un nuovo mondo inizierà
Vivendo due volte impari subito
Sei al sicuro dal dolore nel dominio del tuo sogno
Una anima resa libera di volare
Un viaggio rotondo viaggia nella tua mente
Padrona dell’illusione, puoi comprendere
Il tuo sogno è vivo, puoi essere guidata ma…
Io – ti starò a sorvegliare
Io – ti aiuterò a capire
Io – ti proteggerò nella notte
Io – ti sto sorridendo vicino a te…’


Articoli di approfondimento:

‘…(…)il daimon che ci costringe, con il bisogno, a imboccare la via:
il piccolo dio individuale, lo Shiva interiore…'(C.G.Jung)
>> Che cos’è il Daimon? Vive in ognuno di noi un demone creativo. Psicologia e tradizione

‘…Il nostro Daimon che ci portiamo appresso dalla nascita, quel piccolo spiritello che abbiamo ricevuto in dono dalle Moire (Platone), portatore del nostro destino, che snocciola lentamente lungo il tempo della nostra esistenza la nostra vera “vocazione”, il nostro segreto, l’essenza della nostra anima che dovremmo e potremmo realizzare in questa vita, ecco quel daimon, si arrabbia e si fa sentire, come se fosse inascoltato, come se continuasse a urlarci la strada da seguire e noi continuassimo ad ignorarlo. Ma il nostro cuore custodisce l’immagine del nostro destino e non si stancherà mai di chiamarci ad esso…’ (J.Hillman 1996)
>> Malattia e Creatività

Il demone creativo Pt.1 – Possessione e Inconscio
Il demone creativo Pt.2 – Ritornare ludici

‘…il daimon è qualcosa che ci induce “a essere in un certo modo, a fare certe scelte, a prendere certe vie” … “inventa e insiste con ostinata fedeltà. Si oppone alla ragionevolezza facile, ai compromessi e spesso obbliga il suo padrone alla devianza e alla bizzarria, specialmente quando si sente trascurato o contrastato. Offre conforto e può attirarci nel suo guscio, ma non sopporta l’innocenza. Può far ammalare il corpo. E’ incapace di adattarsi al tempo, nel flusso della vita trova errori, salti e nodi – ed è lì che preferisce stare.”…’
>> Cos’è il Daimon: Un Essere Reale che ci Guida o è Frutto della Fantasia?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...