Blog

Antiche Conoscenze, Percorsi Lunari

‘Parla con le Relazioni’, Madre del Primo Ciclo Lunare

La luna nuova di Gennaio (in Capricorno), apre il ciclo delle lune dell'anno. Secondo alcune tradizioni native americane, ed in particolare 'La Via delle 13 Madri Clan delle Origini', il primo ciclo lunare è correlato alla Madre “Parla con le Relazioni”, madre della natura e custode del Ritmo, che c’insegna ad apprendere la Verità. Questo… Continua a leggere ‘Parla con le Relazioni’, Madre del Primo Ciclo Lunare

Blessing, La Ruota dell'Anno

Il Manto della Dea

Brigdhe nam Brat - Bhrat Bhrighde - Brighid of the Mantles: queste le definizioni tradizionali del mantello della Dea irlandese Brigid, sacro indumento che è uno degli attributi della Dea: questo manufatto (si dice che lo tessesse lei stessa, presso l’Isola di Iona) ha molti significati anche esoterici, ed è entrato in numerosi riti e… Continua a leggere Il Manto della Dea

Senza categoria

Perfide, mostruose, demoniache, nemiche: gli stereotipi tramandati sulla nostra malvagità

Myrina's Eyes

Quando parliamo di stereotipi di genere spesso ci soffermiamo su tutti quegli stereotipi che ci dipingono come remissive, condiscendenti, deboli, servizievoli, accoglienti. Eppure ci sono stereotipi millenari e molto ben radicati che ci danneggiano in modo persino più subdolo proprio perché spesso non rientrano nella narrazione sugli stereotipi. E sono tutti gli stereotipi sulla nostra malvagità, il nostro animo incline alla manipolazione, alla seduzione maligna, al nostro essere dei parassiti e delle sanguisughe, il nostro essere invidiose e molto altro ancora.

Uno dei libri che più ho amato durante la tarda infanzia era un volume sulle fate nella tradizione britannica, scozzese e irlandese (le amanti del fantasy probabilmente lo conoscono).

A differenza di quello che comunemente si pensa non sono solo le streghe a detenere il primato esclusivo della malvagità; quasi tutte le culture hanno esseri spaventosi di sesso femminile che oscillano fra il demoniaco e…

View original post 1.249 altre parole

Calling

Per essere la Luce che siamo – Ovunque tu sia..

All'interno della valanga di messaggi che stanno arrivando in occasione di ciò che sta accadendo sul pianeta [..], quanto segue è molto illuminante. Ognuno lo capirà secondo il proprio livello di coscienza. 'Dall'amore più profondo e sentito mi connetto per vibrare con questa affermazione: Viviamo in un momento difficile. In realtà credo che l'ondata che… Continua a leggere Per essere la Luce che siamo – Ovunque tu sia..

La Ruota dell'Anno

Il significato profondo dei dodici mesi dell’anno. Un tempo per ogni cosa…

Ormai, osserviamo lo scorrere del tempo più che altro per sapere quanto manca al prossimo stipendio o per ragioni legate all'ordinaria gestione burocratica e materiale del tempo, questo qualcosa di effimero, che ci fa anche un po' paura, e di cui si è persa quasi completamente la "magicità". Computer, telefonini e quant'altro ci dicono all'istante… Continua a leggere Il significato profondo dei dodici mesi dell’anno. Un tempo per ogni cosa…

Antichi Documenti, Archivio Stregato

L’Incanto dei Magi

di Marius Depréde Proprio oggi è in prossimità del 6 gennaio voglio pubblicare questa bella pagina del manoscritto di Delfina Croce, vera masca piemontese, in cui si parla dei Magi, questi Tre Re che hanno attraversato il mondo conosciuto d'allora seguendo una stella e portando in dono ciò che avevano di più prezioso. Non molti… Continua a leggere L’Incanto dei Magi

Alle Origini, Dea Madre

Janua – Jana – Djana – Janus – Giano

Janua è la divinità dei passaggi,  è la porta e rappresenta il ciclo dell'eterno divenire.  Mors janua vitae - Vita janua mortis. La morte è la porta della vita; la vita è la porta della morte. Anticamente le Janare erano sacerdotesse , con funzioni anche orgiastiche rituali. Il termine è rimasto nel dialetto Beneventano assurgendo al sinonimo… Continua a leggere Janua – Jana – Djana – Janus – Giano

Solstizi, Spazi Sacri

Il Perdono di Fine Anno

Non c’è più bisogno di trattenere nel nostro campo energetico situazioni di cui abbiamo capito il meccanismo, che non ci servono più e che ci appesantiscono energeticamente. E' necessario fare pulizia, lasciare andare. La forma più alta di purificazione energetica è il Perdono. Ma il perdono non riguarda solo 'gli altri'. E’ importante che perdoniamo… Continua a leggere Il Perdono di Fine Anno

Alle Origini, Solstizi

20 Dicembre – Mōdraniht: La Notte delle Madri Matrone e Disir

di SKyler Ulver Mōdraniht ( in inglese antico "Mothers Night "o Mothers'-Night") la cui controparte estiva a volte è conosciuta come Eostur-Monath; è una festività di origine anglosassone, che cade alla vigilia del solstizio d’inverno. Si presume che durante questa celebrazione si attuasse un sacrificio. Riferimenti di questa festa sono presenti negli scritti di Beda… Continua a leggere 20 Dicembre – Mōdraniht: La Notte delle Madri Matrone e Disir

Alle Origini, Antiche Conoscenze, Antichi Riti Femminili, Solstizi

Santa Lucia e l’Arte Femminile della ‘Medicina dell’Occhio’

'Occhio di Santa Lucia', Astraea rugosa.. Questo 'gioiello di mare', simbolo popolare di protezione e saggezza, vive su fondali rocciosi dove si nutre di alghe. L’animale secerne, oltre alla conchiglia che è la sua abitazione e protezione, un opercolo calcareo ricoperto di uno strato corneo che utilizza come “porta di casa” quando si ritira completamente… Continua a leggere Santa Lucia e l’Arte Femminile della ‘Medicina dell’Occhio’

La Ruota dell'Anno, Solstizi

Solstizio d’Inverno – Il Ramo dei Desideri per celebrarlo

di Valeria Bonora Il 21 dicembre cade il solstizio d’inverno o Yule per le tradizioni germanica e celtica precristiana, la notte più lunga dell’anno, e per assurdo è una festa di luce ed allegria che promette la nuova venuta del Sole, la promessa del ritorno delle energie in primavera, la notte in cui il vecchio… Continua a leggere Solstizio d’Inverno – Il Ramo dei Desideri per celebrarlo