Alchimia, Spazi Sacri

Io non lo so – A spasso nell’Ignoto

di M.M. Judas E' necessario cominciare a dividere per mille. Il nero e il bianco non sono lontanamente sufficienti, perché tra l'uno e l'altro c'è un mondo infinito di colori. Non è possibile vedere solo la luce e il buio oppure limitarsi a dividere tutto in giusto e sbagliato. Un mondo di sfumature passa sotto… Continua a leggere Io non lo so – A spasso nell’Ignoto

Favole di potere, Food for Soul

Il Tempo che ci vuole è quello giusto

di Sara Cabella Quando ero piccola al mio paese correvamo veloci proprio come te bambina. Avevamo la fretta di chi ha ancora tante cose da svelare e l'incapacità di coglierne i tempi. Coloro che Sapevano invece non affrettavano mai troppo il loro passo se non per ballare. Avevano lo sguardo attento e dolce di chi… Continua a leggere Il Tempo che ci vuole è quello giusto

Food for Soul, La Natura Insegna

Memorie di un Seme

di Sandra Saporito Credo di essere un seme tardivo, oppure la mia scorza è lunga a morire. Non ho un ciclo di sviluppo normale. O meglio, è molto diverso da tutti quelli che conosco. Posso aspettare anni prima di vedere il risultato di molte fatiche, come vedere semplicemente qualcosa spuntare dal suolo, qualche piccola fogliolina… Continua a leggere Memorie di un Seme

Food for Soul, Spazi Sacri

Resta al Centro…

di Sara Cabella Un'infinita serie di scalini che ci illude di arrivare lontano ma che in realtà vuole solo portarci a noi stessi. Questo è il viaggio di un'anima. La spirale che si racchiude e innalza in se stessa. Se penso a tutto quello che è accaduto negli ultimi 5 anni a volte stento a… Continua a leggere Resta al Centro…

Alchimia, New Moon, Percorsi Iniziatici

Ricordati di guardare con gli occhi degli alberi..

di M. M. Judas Mentre muoviamo i nostri primi passi nelle tenebre, ti voglio raccontare di quella volta in cui sono stato un albero. E' per aiutarti. Il primo impatto è il buio, ma da umano non devi preoccuparti di questo. Ci sono mille modi di vedere il buio. Quando riuscirai a diventare un albero,… Continua a leggere Ricordati di guardare con gli occhi degli alberi..

Food for Mind and Soul, Wild Women

Io Mi Ribello..

di Roberta Bailo Io mi ribello a te che mi vuoi dire chi sono, come devo vivere, che cosa devo pensare. Io mi ribello a te che mi consideri una/o tra le tante, io mi ribello a te che non vedi la mia unicità, io mi ribello a te che mi fai elemosinare il tuo… Continua a leggere Io Mi Ribello..

Food for Soul

Una Giostra chiamata Vita

di Sara Azzolini Stiamo vivendo e rivivendo le stesse situazioni. Lo vediamo? Soprattutto in quest’ultimo periodo è così eclatante che si può facilmente credere di essere i protagonisti di un film ai limiti della fantascienza. Non solo tornano e ritornano, ma si ha quasi la percezione di una sovrapposizione spazio-temporale. Incredibile, la vita non molla.… Continua a leggere Una Giostra chiamata Vita

Food for Soul, Magic Words

Le 8 Parole Magiche

di Carla Babudri ∞ Muoviti ∞  Sposta la tua casa, il tuo corpo i tuoi desideri. Esci cammina, scappa dalla routine, delle relazioni schematiche, cambia la tua prospettiva, avvicinati a quelli con cui puoi essere autentica, che ti nutrono sostenendo le tue follie. Non hai bisogno di muovere montagne, sposta una piccola pietra giorno per… Continua a leggere Le 8 Parole Magiche

Food for Soul

Tu meriti…

di Vittoria Cucciarrè Tu meriti perché sei un essere umano che ha attraversato paludi e deserti ed è sempre andata/o avanti, perché hai perdonato e sai perdonare, perché hai portato su di te il dolore degli altri, perché ti sei assunta/o la responsabilità della tua vita, perché hai tanto dolore ancora ma non ti fai… Continua a leggere Tu meriti…

Food for Soul

Da Figlia di fronte alla Madre

di Sara Surti Quasi alle porte di un anno nuovo, anche se vuoi dirigere il pensiero con fiducia verso il futuro, restano le emozioni di ciò che fin ora ti è accaduto. In un altalena che oscilla tra ciò che hai subito, ciò che ti è stato donato, ciò che hai avuto l'impressione ti sia… Continua a leggere Da Figlia di fronte alla Madre