Dee, Sabbat

Tu Sei Figlia della Luce e Maestra, Espandi la Sacra Fiamma

di Satya

Osserva nel cuore la fiamma che è in te per riconoscere la tua Luce, per darle tutto lo spazio che necessita, per proteggerla, per amarla.

Se vuoi, puoi fare con Me questo gioco:
siediti davanti ad una candela accesa e rimani in ascolto fissando questa candela.

Poi chiudi gli occhi e immagina il cuore come un fiore che si spalanca per mostrare la fiamma che racchiude; fissa il tuo sguardo sul fiore spalancato, sulla fiamma in mezzo al fiore, e di’ al fiore: “Questa è la mia Luce, perché io sono Figlia della Luce”.

Poi osserva se questa fiamma ha lo spazio necessario per e749f06be6eb5454eeab0091d03d7df2espandersi, per crescere o se gliene puoi dare di più, se il cuore è completamente aperto come un fiore o qualche petalo è rimasto chiuso.

Innamorati della tua Luce, di questa fiamma, perché è così che poi tutto per l’Anima sceglierai, innanzitutto per l’Anima vivrai.
Amando intensamente la tua Luce, le darai tutto lo spazio necessario.

Scoprirai se il tuo cuore può aprirsi di più, scoprirai cosa vi è dentro, come lo puoi alleggerire, curare, dissetare, nutrire, affinché come un fiore spalanchi tutti i petali per dare spazio alla fiamma, alla Luce che contiene.

Se t’innamori della tua Luce, agire sarà più semplice, tutto ciò che accade non appesantirà il tuo cuore, non spegnerà la tua Luce, la tua fiamma.

Osserva se sempre e ovunque la lasci libera di risplendere totalmente.

Innamorati della tua Anima, della Luce, e il Sentiero che hai scelto sembrerà dolce, anche se in salita può essere, lo sentirai percorribile anche se degli ostacoli incontrerai, e, se dovrai lottare, sarai certa di vincere, perché la Luce sempre vince.

Sii orgogliosa della tua Luce e amala intensamente.

Quando incontri qualcuno sul tuo cammino, vedi in lui innanzitutto la Luce che ha dentro, vedilo come un’Anima Luminosa, come un’Anima libera e ti rapporterai con Amore. Sarà naturale donare l’Amore, donare l’aiuto, e il tuo aiuto sarà amorevole, dolce, e se fermezza sarà necessaria, sarà comunque accompagnata dall’Amore.

Quando incontri qualcuno che non ha scelto la Luce, saprai allontanarti senza giudizio, sapendo che anche in lui vi è quella Fiamma.

Riconoscendo la tua Luce, amando la tua Luce, amando la Luce, saprai ben riconoscere chi sceglie il buio, anche se parla di Luce o abbaglia con una luce non reale.

Ricorda le sensazioni di quando hai percepito la Mia presenza, di quando conferma hai avuto della Mia presenza, ricordale per osservare la tua evoluzione, per non dimenticare quei palpiti che nel cuore hai sentito, mentre percepivi il Mio Amore per te.

Nel momento in cui hai aperto il cuore ed hai permesso al Mio Amore di entrare in te, il cuore ha realmente palpitato con intensità nuova, con emozioni nuove.

Gioisci per ciò che ti circonda, per chi ti è accanto, per il luogo in cui sei, per ciò che sei, per ciò che senti.
Gioisci per la tua Luce, per la Luce che tutto illumina, tutto trasforma, tutto crea, tutto dona. Gioisci per l’Amore che sempre avvolge, accompagna e appaga.

cc09916e3ce34c9af7657b51246cbf75

Se in quegli attimi la tua Essenza rimanesse collegata all’Amore, alla Luce, potresti sperimentare ciò che chiami estasi, dove tutto ciò che ti circonda scompare, i limiti scompaiono, ti senti un’unità con il Tutto, senti il Tutto dentro di te.
Se ti innamorerai della tua Essenza, eliminerai immediatamente tutto ciò che ti impedisce di espanderla totalmente.

Trova spazio, trova tempo per rimanere con Me nell’Amore, nella Luce, per rimanere accanto alla tua Luce, all’Anima, per ascoltare le Mie parole, per ascoltare il linguaggio dell’Anima. Questo è indispensabile come l’aria che respiri…

Tu Sei Maestra di Luce

Come Maestra, non dovrai insegnare nulla, semplicemente essere, semplicemente manifestare la tua Luce, la tua Essenza, condividere le tue esperienze.

Sempre meno le parole serviranno, sarà la tua esperienza un aiuto per chi la stessa esperienza vive, sarà la tua Essenza un dono, sarà il tuo esempio un insegnamento.d913264ee9d41373bf364b4391ddc78a

Ciò che conta è vivere le proprie esperienze per realizzare il disegno scelto, per evolvere, non per insegnare.
Così realmente ci si prepara ad insegnare poi nei modi giusti, nei momenti giusti, nei luoghi dove vi è necessità di questo, e solo se vi è necessità di questo.

Sentiti sempre una bimba che ha ancora bisogno di essere guidata, presa per mano e ti preparerai per il tuo compito, ma non pensare ora come e dove sarà, così lo vivrai con umiltà.
Preparati come se frequentassi i primi anni di scuola, quando non puoi sapere quale sarà il tuo compito, la tua espressione, anche se la puoi sognare, desiderare.

Lascia che l’Anima ti conduca, lascia che Io ti prenda per mano.
Nella grande scuola della vita apprendi più che puoi.

Questa è l’Essenza della Maestra di Luce:
sii affinché gli altri siano,
agisci affinché gli altri agiscano,
cammina affinché gli altri camminino,
apprendi affinché gli altri apprendano,
vibra affinché gli altri vibrino,
diventa Luce affinché gli altri ricevano la Luce, riconoscano la Luce, e amino la Luce,
dona Amore affinché gli altri possano conoscere l’Amore nuovo, nell’Amore vivere, l’Amore donare.

[Estratto dal libro ‘La Tua Mano nella Mia‘]

La Via della Luce Femminile
Come incontrare la Saggezza del Cuore
L'era della Luce
Vivere le infinite possibilità dell’essere nell’Era della Gioia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...