Calling, Spazi Sacri

La Chiamata alla Profondità

‘L’anima soffre − e soffre tremendamente allorché la costringiamo a vivere in maniera superficiale. L’anima ama le cose belle e profonde.’
Paulo Coelho

La maggior parte di noi pensa troppo. E quando la mente è in azione troppo, pensiamo sempre a ciò che sta accadendo nella parte superficiale della vita, il visibile, allora è come se stessimo vivendo una vita superficiale.
Quando due persone, che vivono entrambe nella parte superficiale della vita, si incontrano, lo scambio, la conversazione, è superficiale, a volte del tutto priva di significato.

Ma in fondo dentro, c’è una voce, un desiderio, una chiamata alla profondità. E’ il nostro cuore, ci ricorda di visitare, esplorare ed esprimere la profondità del nostro sè.

yyyyyyyyyyyy
Photo by Elizabeth Gadd

Ognuno ha una profondità ma confonde il cuore con l’emozione, e dimentica che l’emozione è il risultato dell’esserci avvicinati troppo agli eventi sulla superficie.
Così uno dei nostri bisogni più profondi, che è proprio quello di andare in profondità, è raramente soddisfatto.

‘Quando il superficiale mi stanca, mi stanca tanto, che per riposare ho bisogno di un abisso.’
– Antonio Porchia

Patrizia Savarese
Photo by Patrizia Savarese

Andare in profondità e starci richiede del tempo trascorso in solitudine, alcuni periodi di introversione e un dialogo con noi stessi.
Solo così riusciremo a scoprire ciò che è in fondo all’oceano; andando lì, nella profondità e accendendo una luce è come se guardassimo attraverso la lente di una macchina fotografica. I risultati sono immagini di profondità.

Qui sulla terra non potremo mai vedere ciò che è nel nostro cuore a meno che non ci immergiamo nel profondo, accendiamo la luce e guardiamo.

Coloro che lo faranno vi diranno che cambia tutto. Che cosa vedono?
Semplice, solo la bellezza e la verità. Sono sempre lì, in attesa di tornare per noi . In attesa di darci il benvenuto e di presentarci a noi stessi.’

– Raja Yoga

‘Inizia da qui, datti un’occhiata, alzati, guardati intorno e vai in profondità…’
Rising Appalachia – Scale Down


Fonte: www.rajayoganewsletter.com

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...