Channelling, La Natura Insegna, Sacred Feminine

Chiudi le porte dell’Inverno – Vivi come vive un Albero

di Satya

‘Parlami della mia Essenza di Albero…

“È un aprirsi, uno sbocciare, un fiorire. Guarda un pesco, quando è inverno sembra una pianta senza vita, ma ai primi raggi del sole c’è un grande risveglio, iniziano le gemme e poi i fiori e quell’albero, prima spoglio, fa sorridere, fa gioire il cuore, perché preannuncia la primavera. Il pesco non pensa ai frutti che poi vi saranno, perché è già un dono il suo fiorire, è già un dono il suo profumo.
Anche se il viandante è già contento di quel suo fiorire, del suo profumo, l’albero trasforma i suoi fiori in frutti per ristorare poi un nuovo viandante. Chi, senza aver conosciuto le stagioni, potrebbe immaginare che l’albero che sembrava secco può dare fiori così belli, frutti gustosi? Così, con umiltà, guarda i tuoi rami ancora spogli e sii felice, perché su quei rami vedrai sbocciare nuove gemme, nuovi fiori, su di essi cresceranno molti frutti che potrai donare.

È il momento della fioritura, vedi già trasformato il tuo ramo e sorridi ai suoi frutti che ora non conosci, che ora non puoi nemmeno immaginare, ma che sono già pronti per essere donati.

Sorridi e sii felice per aver permesso ai raggi del sole di riscaldare il tuo ramo, di far sbocciare le gemme. Con gioia guardane i fiori, sii pronta a scoprirne i frutti e sii felice di ogni tuo cambiamento, come l’albero è felice nel cambiare, nel trasformarsi, nel vivere le sue stagioni.

tamara phillips art
©Tamara Phillips Art

Emana il tuo profumo come il pesco fiorito, senza pensare che darai pesche, perché in realtà sei un albero che può dare tanti frutti diversi in una sola stagione.
Allunga i tuoi rami, mostra i tuoi fiori, dona il tuo profumo, sii orgogliosa dei tuoi rami fioriti e scopri con gioia i frutti, che ora non conosci, che da ogni fiore nasceranno.

Per questo chiudi la porta all’inverno passato, chiudila bene perché nessun vento freddo del passato possa turbare la fioritura dei tuoi fiori, possa turbare la nascita di questi frutti diversi, particolari, molto gustosi.Ti riscalderò, ti aiuterò a sbocciare come un albero, perché i tuoi frutti in fretta tu possa conoscere e donare.

Vivi il presente che ti porterà nuove consapevolezze, permetti la tua fioritura, preparati a raccogliere i tuoi frutti per donarli poi.Puoi scegliere di essere allo stesso tempo un albero con i fiori, con i frutti, con grandi foglie. Se questo sceglierai e lo vivrai nel quotidiano, manifesterai l’Essenza di albero fiorito. E questo impedirà il ritorno dell’inverno, rimarrai con le tue foglie, i tuoi fiori, i tuoi frutti, felice di essere riscaldata dal sole, nutrita dalla Terra, protetta dal Cielo.

Osserva un grande albero, sentiti un grande albero e Io ti aiuterò ad esserlo. Spesso dimenticate che le fonti di insegnamento, gli esempi sono davanti a voi, sono già intorno a voi.
Vi affannate ad apprendere, comprendere, pensare, e pensando vi affannate ancor di più, e ancor di più quindi non riuscite a vedere le fonti a cui potete apprendere le vere conoscenze.

Se invece vi fermate e guardate il cielo e nel cielo gli uccelli volare, osservate un albero, l’espressione della vita che la Natura è, comprendete cos’è la vita, come la vita si vive. E se vi è un posto dove perdervi, quello è lo sguardo di un bimbo, tutto il resto vi distrae dalle vere fonti.

Osserva un grande albero e guarda come lui è cresciuto diritto semplicemente cercando la luce, seguendo la luce, volgendosi al cielo, amando la terra che lo ha accolto, sprofondando le sue radici nella terra che continuerà a nutrirlo.
Non chiede nulla, non ha bisogno di apprendere, non si affanna, lascia scorrere tutto ciò che accade intorno.

Sa perdonare chi ferisce un suo ramo, chi strappa una sua foglia e, dopo quella ferita, sa dare ancora sostegno ad un viandante che sul suo tronco si riposa, dalle sue foglie viene protetto.
Ti aiuterò ad essere così, sentirti e vivere così, perdonare così, continuare a donare così.
Ecco che donare non ti priverà di nulla, perché verso l’alto continuerai ad andare, la Terra ti nutrirà e perdonare diverrà naturale.
La tua vita vivrai donando, come l’albero dona ininterrottamente ad ogni viandante.

L’albero non si disperde in nulla, cresce diritto, non va in cerca di viandanti, ma dona riparo a tutti, non cerca nessuno, ma non rifiuta nessuno: lui è lì, pronto a donare tutto, a donarsi, seguendo la Luce, guardando il cielo.
Vivi come un albero vive, un albero diverrai, la tua linfa pura scoprirai, i tuoi fiori, i tuoi frutti donerai.’

[Tratto dal libro ‘La tua mano nella Mia’]


Pendente Albero della Vita
Rame placato argento
Le Carte delle Driadi - Libro + Carte Le Carte delle Driadi – Libro + Carte

Gli spiriti degli alberi guaritori

Tiziana Mattera

Compralo su il Giardino dei Libri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...