Food for Soul, Spazi Sacri

Il Potere del Silenzio

di Sara Cabella

Quando nella tua vita sta succedendo qualcosa, qualcosa di speciale a cui tieni molto, qualcosa che ti lascia dei dubbi, una grande fortuna o una grande sfortuna, prova una pratica: non dirlo a nessuno.

Quando succede qualcosa, conservalo in te, allora conserverai la tua forza e il potenziale di ciò che accade. Non dico che non devi parlare, io parlo molto, ma quello su cui non sono sicura, certi momenti importanti non li condivido. Anche quando qualcuno ti parla, conserva la calma e controlla le emozioni, non permettere agli altri di controllarti attraverso le loro emozioni. Non seguire il fiume in piena dell’altro. Osserva dalla riva lo scorrere.

Le parole e i pensieri influenzano la nostra vita attraverso il campo energetico e – pare- anche attraverso la memoria dell’acqua del nostro corpo. Così una parola riporta armonia ed equilibrio, un’altra ci traumatizza. Le parole della preghiera risvegliano le risorse dell’essere umano: mentre una maledizione disturba il normale sviluppo dell’organismo.

d

Al nostro corpo, la nostra psiche, la nostra energia non è indifferente ciò che pensiamo, quali libri leggiamo.

Affinché non succeda nulla di brutto, è molto importante non pensarlo; e ancor più importante non parlarne. Non a caso esiste il proverbio: ‘detto, fatto’. Avete avviato il programma dell’esecuzione.

TACITA-MUTA

La dea del silenzio Tacita Muta è assurta nel pantheon romano già in epoca arcaica a divinità rappresentata col dito sulle labbra ad intimare il silenzio… Tacita Muta riveste il significato di “far tacere le malelingue”.

E questo è vero secondo le più banali conoscenze psicologiche ( la profezia che si autoavvera ne è un esempio ) e a livello molto più sottile.

Non solo tendiamo a vedere quello che conferma le nostre convinzioni e mettiamo in atto azioni e parole per realizzarlo, ma a livello sottile lo attraiamo o respingiamo.

La parola ha una vibrazione.

Il suono della vostra voce ha un effetto potente … specialmente sul proprietario della voce stessa.

Nessuno potrà mai pronunciare il vostro nome con il timbro della vostra voce, nessuno potrà mai esprimere il vostro sentire, le vostre idee e la vostra anima con la particolare frequenza che voi soli emettete per voi stessi.

Tenete ben custoditi i vostri segreti: questo vi porterà grande aumento della vostra vitalità.

E soprattutto ditevi cose belle.
Allo specchio, a voi stessi: Mi dispiace, Perdonami, Ti amo, Grazie.

Fonte: La Sorgente e la Luna


Il Potere del Silenzio
Liberare la mente per scoprire se stessi
La Cura del Silenzio
Come il potere della calma può trasformare le nostre vite

1 pensiero su “Il Potere del Silenzio”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...