Favole di potere, Food for Soul, La Natura Insegna

Pazienza e calma mentale – L’arte di Bere Acqua di Lago

Il lago: la sua capacità di aspettare supera il desiderio di arrivare fino al mare.
Fabrizio Caramagna

Buddha e i suoi discepoli intrapresero un lungo viaggio durante il quale attraversarono diverse città. Un giorno in cui faceva molto caldo, avvistarono un lago e si fermarono stremati dalla sete. Buddha chiese al suo giovane discepolo, famoso per la sua natura impaziente:

– Ho sete. Puoi portarmi dell’acqua di quel lago?

Il discepolo andò al lago, ma quando arrivò, vide che proprio in quel momento lo stava attraversando un carro trainato da buoi. Di conseguenza, l’acqua era diventata molto torbida. Il discepolo pensò: “Non posso dare da bere al maestro quest’acqua fangosa”.

Così tornò e disse a Buddha:

– L’acqua del lago è molto fangosa. Non penso che possiamo berla.

Dopo mezz’ora, Buddha chiese allo stesso discepolo di tornare al lago e portargli dell’acqua da bere. Il discepolo tornò al lago.

Però, con suo sgomento, vide che l’acqua era ancora sporca. Tornò e lo disse a Buddha, questa volta con un tono conclusivo:

– L’acqua di quel lago non si può bere, faremmo meglio a raggiungere il villaggio dove gli abitanti possono darci da bere dell’acqua pulita.

Buddha non gli rispose, ma non si mosse neanche lui. Dopo un po’, chiese sempre allo stesso discepolo di tornare al lago e portargli dell’acqua.

Il discepolo andò di nuovo al lago perché non voleva sfidare il maestro, ma era furioso perché questo lo mandava avanti e indietro dal lago, quando sapeva già che l’acqua fangosa non poteva essere bevuta.

Ma questa volta, quando arrivò sulla riva del lago l’acqua era limpida e cristallina. Così ne raccolse un po’ e la portò a Buddha.

jade circle
Photo by Jade Circle

Buddha guardò l’acqua, e poi disse al suo discepolo:

– Cosa hai fatto per pulire l’acqua?

Il discepolo non capiva la domanda, era evidente che non aveva fatto nulla. Buddha quindi gli spiegò:

– Aspetta e lasciala stare. Quindi il fango si deposita da solo e tu hai dell’acqua pulita.. Anche la tua mente è così!  Anche la vita è così! Quando è disturbata devi solo lasciarla stare. Dagli un po’ di tempo. Non essere impaziente. Troverà l’equilibrio da sola. Non devi fare alcuno sforzo per calmarla. Tutto passerà se non ti affretti.. Coltiva la pazienza.. Quando le acque della mente e della vita si agitano, coltiva l’Arte di Bere Acqua di Lago.. Non ci sarà così ne anticipo né ritardo.. sarai nel ‘giusto tempo’, dilatazione del presente.. e sarai dissetato..


Classico della Purezza e della Quiete Classico della Purezza e della Quiete

Manuale taoista per colrivare la calma

Eva Wong

Compralo su il Giardino dei Libri

Bracciale Power Madreperla Bracciale Power Madreperla

Calma mentale e intuizione.

Compralo su il Giardino dei Libri

Sinergia di Oli Essenziali Puri - Calma Sinergia di Oli Essenziali Puri – Calma

Utile per favorire la calma prima del riposo

Compralo su il Giardino dei Libri

Olio Essenziale di Ravensare Olio Essenziale di Ravensare

Ad azione calmante ed emolliente. Ideale per rilassare il corpo e la mente

Compralo su il Giardino dei Libri

Bracciale Power - Magnesite
Pazienza ed equilibrio emozionale
L'Arte di Essere Pazienti
Fiori di Bach - Estratto Floreale n.18 - Impatiens
Flacone da 10 ml

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...