Percorsi Lunari, Womb Blessing

La saggezza dell’archetipo dell’Incantatrice nella terra e nel nostro corpo

di Miranda Gray

L’Incantatrice percorre la terra in questo periodo dell’anno nell’emisfero nord, e la stagione che cambia racchiude il segreto per poter muoversi in equilibrio e armonia nella nostra fase premestruale e negli stadi della vita nella peri- e post-menopausa. 

L’autunno è un tempo di cambiamento, che inizia dolcemente, tanto che spesso lo ignoriamo. Poi però la frutta matura e cade dagli alberi, il clima cambia e la luce del sole si addolcisce anche nei giorni più luminosi. Le ombre si allungano e le notti durano un po’ di più. L’energia dinamica inizia a lasciare la terra, proprio come abbandona il nostro corpo quando entriamo nella fase premestruale. E più diventa forte l’energia dell’incantatrice nel nostro ciclo e nella nostra vita, più rischia di aumentare la nostra resistenza.

L’incantatrice non scende a compromessi, ma assume il comando sul nostro corpo, sulla nostra vita e sul nostro essere, influenzandone ogni aspetto. All’improvviso le cose non sono più le stesse, non pensiamo , non ci sentiamo, non ci comportiamo più allo stesso modo, e non abbiamo più lo stesso aspetto. Ci chiediamo chi siamo, possiamo sentirci perse e abbandonate, o sopraffatte dalla tristezza per ciò che ci siamo lasciate o che ci lasceremo alle spalle. Il richiamo a entrare nell’oscurità del labirinto è forte, e cerchiamo disperatamente di resistere. 

>>Prima Donna e l’Incantatrice: ‘Parla con Madre Luna’<<

Ma se guardiamo il paesaggio autunnale cosa vediamo? La terra fluisce in armonia con le energie dell’incantatrice. I frutti maturano e cadono, avvolti da un senso di soddisfazione, completezza e abbondanza. La luce del sole non è più molto forte, ma accarezza con amore per il buon lavoro fatto le bacche che stanno maturando. Non c’è senso di perdita o resistenza, ma solo soddisfazione per la fecondità e per il nuovo cammino da percorrere.

Photo Credits: Rachel L’Abbé

La terra ci mostra che dobbiamo lasciare fluire. Se stiamo entrando nella fase premestruale, o negli anni della nostra “Sofia” (il nostro ultimo sangue), o se c’è un cambiamento nella nostra vita, possiamo smettere di resistere al cambiamento e lasciarci cadere come il seme nell’oscurità della terra per poter compiere il prossimo passo nella nostra crescita. 

>>Menopausa – Quando la Donna diventa un’Incantatrice<<

Alziamo quindi il calice colmo di vino della vendemmia o di succo di frutta fresca, e brindiamo al nostro viaggio, all’amore e alle amicizie che abbiamo conquistato. In alto i nostri calici, per il cammino che abbiamo davanti a noi, per i nuovi obiettivi e sogni di un bellissimo futuro. E brindiamo all’Incantatrice, per ringraziarla e perché benedica i prossimi anni..

Possa l’incantatrice benedire i vostri frutti e il vostro raccolto.

Possa aiutarvi a fluire con il cambiamento e a vedere ciò che siete diventate.

Possa lei prendere la vostra mano e mostrarvi il prossimo passo.

E possiate voi ascoltarla e agire sotto la sua spinta gentile, perché non c’è più bisogno che ci ricordi con forza la direzione in cui andare! 

Fonte: wombblessing.com


La Verità sugli Ormoni
Tutto quello che le donne dovrebbero sapere dalla prima mestruazione alla menopausa
La Menopausa - Prima, Durante e Dopo
Consigli e rimedi naturali per un percorso consapevole
Menopausa - Il Tempo Ritrovato
Guida medica e naturale per vivere al meglio l’età d’oro della donna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...