Antiche Conoscenze

Pratica di Protezione – Copriti l’Ombelico

di Carla Babudri

Quando percepisci intorno a te dell’energia negativa, sei con una persona o in un luogo in cui avverti dolore e insicurezza, copri l’ombelico.

Quando qualcuno ti lascia tristezza, prende inconsciamente o consciamente energia, oppure ti trovi in ​​un ambiente pesante dove inizi a sbadigliare improvvisamente e senti che il corpo comincia ad essere privo di forze, chiudi l’ombelico con una mano, discretamente.


Vedrai come, con questa pratica di protezione, i cattivi sentimenti che quel luogo o quella persona ti sta trasmettendo cesseranno improvvisamente.

L’ombelico è la prima parte del corpo creata dopo il concepimento, si collega amorevolmente alla placenta della mamma attraverso il cordone ombelicale.

La zona in cui si trova il nostro ombelico è il “plesso ombelicale” o “plesso solare”, area in cui è situato uno dei chakra più importanti, responsabile dell’assimilazione delle energie, Manipura Chakra.


È una regione del corpo delicata, addetto alla trasformazione, produce e rilascia energia, chiudendo l’ombelico, le forze che reputiamo non buone per noi, non verranno assimilate.

Ogni volta che diffidi del luogo o della persona con cui devi incontrarti, copriti l’ombelico con una fascia, sentirai già un profondo calore e protezione, oppure posiziona le mani su di esso.


Vedrai, ti sentirai molto più forte e le energie negative delle persone o dell’ambiente non ti raggiungeranno.

Fonte: NaturaGiusta


Centri e Corpi Sottili
Aura, plesso solare, centro Hara, chakra…

1 pensiero su “Pratica di Protezione – Copriti l’Ombelico”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...